Come pulire la caldaia dal calcare

Come pulire la caldaia dal calcare

Facendo seguito ad una delle richieste che riceviamo più di frequente, abbiamo preparato per voi alcuni consigli su come pulire la caldaia dal calcare.

Sappiamo che il calcare nella caldaia può essere uno dei motivi per cui l’acqua calda dal rubinetto esce con scarsa pressione o addirittura fredda e sappiamo che le incrostazioni e i  fanghi costano cari…infatti indagini statistiche hanno rilevato uno spreco di combustibile fino ad oltre il 20% da attribuire alle incrostazioni.

Ecco che pulire la caldaia è una delle operazioni indispensabili da effettuare con regolarità nella propria abitazione.

Per questo scopo, Grassia Srl consiglia il lavaggio chimico tramite il Kit LL MAG FILTER, un disincrostante per caldaie.

Il lavaggio chimico consiste nel far circolare una specifica soluzione acida disincrostante che permette la rimozione dei depositi di calcare e ossidi formatosi all’interno della tubazione.

I prodotti inclusi nel kit: defangatore LL Mag Filter, Long Life 410 e Long Life 100.

LL Mag Filter – Installazione
• Svuotare l’impianto e individuare la tubazione di ritorno
• Montare il corpo deviatore
• Montare la valvola di scarico
• Montare il filtro e verificare la tenuta
• Verificare che la direzione della freccia sia congruente con il flusso del tubo di ritorno
• Posizionare verticalmente il corpo del filtro
• Aprire le valvole a sfera e caricare l’impianto
• Utilizzare la valvola di scarico aria

Effettuare lo spurgo del filtro e la pulizia della cartuccia annualmente.

Vediamo come procedere per pulire la caldaia del vostro appartamento con il kit:

  1. Aggiungere il risanante Long Life 410 direttamente nell’impianto pieno tramite il dispositivo di caricamento GEL Termo Tank, attraverso la valvola di sfiato di un radiatore, nel vaso di espansione dell’impianto oppure mediante pompa dosatrice, ad una concentrazione dell’1% rispetto al volume dell’acqua dell’impianto (es: 1 litro di Long Life 410 per ogni 100 litri di acqua dell’impianto). Per ogni abitazione occorre usare come minimo una confezione.
  2. Far circolare il prodotto utilizzando il circolatore dell’impianto, alla normale temperatura di esercizio e fino a 24 h (a seconda della quantità e qualità dei depositi).
  3. Per monitorare la cronologia e la tipologia dei trattamenti effettuati si consiglia di compilare gli adesivi che si trovano sulle etichette dei prodotti utilizzati ed applicarli sulla caldaia.
  4. Una volta effettuato il lavaggio dell’impianto riempire l’impianto aggiungendo l’inibitore di corrosione Long Life 100
  5. Long Life 100 è un prodotto pronto all’uso: dosare 1 litro di prodotto ogni 100 litri di acqua presente nell’impianto. Generalmente 1 confezione è sufficiente per un impianto di 8/10 termosifoni. Un sovradosaggio del prodotto non genera alcun problema all’impianto. Si consiglia di controllare la concentrazione del Long Life 100 nel circuito, mediante specifico kit fornito (Test KIT Inhibitor), come accessorio, dalla GEL.

Ricordiamo che queste operazioni vanno effettuate da personale qualificato.

Vedi anche:

Disincrostante per caldaie
Disincrostante per caldaie – Kit LL MAG FILTER
Carrello
Torna in alto